Penzo Fiore

Duo nato nel 2009, composto da Andrea Penzo (Venezia 1969) e Cristina Fiore (Oderzo – Treviso 1979)

Lavorano e vivono a Murano, Venezia

 

Mostre personali

2019

ILQUARTOSTATO, Galleria Massimodeluca, Mestre-Venezia

2018
Impero, una vetrina, Roma, in collaborazione con The Independent MAXXI
2017
Eterogenia Atto II, Porta degli Angeli, Ferrara
2016
Vetro - disordine rigido, Fusion Art Gallery, Torino

2014

I AM, Emerson Gallery, Berlino
2013
Vetro, Fondazione Oderzo Cultura, Treviso
2012
Black, Fondazione Oderzo Cultura, Treviso

Galleria Capo Operaio, C32 performingartworkspace, Forte Marghera, Venezia

2010

Transfert, Kunsthaus Tacheles, Berlino, Germania

Coservative Forces, Abnormals Gallery, Berlino, Germania

Forze Conservative, Kunsthaus Tacheles, Berlino, Germania

 

Mostre collettive

2019

Manifesto - iconografie dell'indipendenza, selezionati da Nesxt, Torino. Progetto in collaborazione con Fiera del libro di Torino e Macro Asilio, Roma

Renversant, La Cité du Vin, Bordeaux, Francia

2018
Tartare, the group show, Fusion Art Gallery / Inaudita, Torino

Brain tooling, Dolomiti Contemporanee, Pieve di Cadore, Belluno
Lux Lumen, Fondazione Berengo, Murano

Fabula, enigmi, Museo del Paesaggio, Torre di Mosto, Venezia
2016
Glassfever, Huis Van Gijn, Dordrecht, Nederland
TEN YEARS 2004-2014 e Io vedo io guardo, Careof, Fabbrica del Vapore, Milano
2015
ART STAYS, 13th Festival of Contemporary Art, Ptuj, Slovenia
Ritual Actions, Prospettiva Danza Teatro 2015, Centro Culturale San Gaetano di Padova
Io vedo io guardo, Studio MDT, Prato
2014
Io vedo io guardo, Novella Guerra, Imola
Coffi film & Art Festival, Berlino
Presenze contemporanee, Museo del paesaggio, Torre di Mosto (Ve)
Spaesati, Centro Ricerca Arte Contemporanea, Castello 925, Venezia
Scala C.ALL, ScalaC, Roma
2013
For men only, Caos Gallery, Venezia
2012
With(out), Brockspace, Londra
Independents, ArtVerona, Verona, Italia
Buongiorno e arrivederci, Emerson Gallery, Berlino
2011
Urban transcript, Urban Center XI , Roma
48-Studen-Neukolln, Neukolln Studio and Project Room of Miriam Wuttke, Berlino
Nuclear Unfair, Kunsthaus Tacheles, Berlino
2010
Abnormals Gallery Opening Hours, Poznan, Polonia
Walking, Forte Marghera, Mestre-Venezia
2009
Personally Political, Kunsthaus Tacheles, Berlino
Naturarte 2009, l’Arsenale di Bertonico, Lodi
Animali fantastici - Il bestiario nell’arte, Palazzo Michiel, Venezia
New Still Lives, London Art Fair, Londra

 

Premi e progetti speciali

2018

Radical, direzione artistica del nuovo progetto di arte contemporanea per Fondazione Berengo, Palazzo Cavalli Franchetti, Venezia

Time, performance, galleria massimodeluca, Venezia – Mestre

Gravità, ciclo di conversazioni sul concetto di arrampicata - per la mostra Brain tooling di Dolomiti contemporanee, Pieve di Cadore, Belluno
Murano Magma, seconda tappa della riflessione su Murano, il vetro e l'arte contemporanea, Teatrino di Palazzo Grassi, Venezia
La cura del corpo nascosto, workshop di performance, Liceo Artistico Boscardin, Vicenza
2017
Frammenti di Murano, conferenza su Murano e il vetro contemproaneo all'interno di Berengo Studio, con la collaborazione di MAClab, Università Ca' Foscari, Venezia

Black, per Afterfestival, Moving Bodies Festival, Torino

2015
La performance come strumento di detonazione creativa, - workshop di Penzo Fiore in collaborazione con Alice Di Lauro, C32Performingartworkspace, Forte Marghera, Venezia – Mestre
Fusion Art Gallery, Salone OFF, per il XXVIII , Salone Internazionale del libro di Torino, presentazione del libro “Giosetta Fioroni – Grata di Linguaggi”
My Butterfly Collection, reading e presentazione del progetto di libri d'arte, Libreria Viaventisettembre, Padova
2014
La performance come strumento di detonazione creativa, workshop di Penzo Fiore in collaborazione con Alice Di Lauro, Chao Da Va, Portogallo
Oderzo Cult 2014, Linea di confine, presentazione delle linee guida del progetto "Senza" ricerca sul concetto di "amore" nella condizione liminale della detenzione. Palazzo Foscolo, Oderzo, Treviso
2013
Seminario internazionale del Circolo Bateson – interpretazione e spiegazione, Scuola popolare di musica di Testaccio, Roma
Electro Camp, c32 performing art workspace, conferenza, Venezia – Mestre
2011
Costellazioni - arti contemporanee, comunità e spazio pubblico, a cura di Riccardo Caldura, progetto artistico "Gentry" di Andrea Penzo e Cristina Fiore, creato durante il workshop con gli studenti dello IED e curato da Chiara Casarin, Venezia

Penzo Fiore

IlQuartoStato

2019

gesso

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

IlQuartoStato – Self portrait

2019

vetro di Murano

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Oggetto ideologia

2019

gomma siliconica

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Gold one

2019

legno e vetro di Murano

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Rifrazioni diacroniche

2019

vetro inciso

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Amorfo #1

2019

olio su tela

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Senza ma

2019

vetro di Murano

Courtesy l'artista e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Time

2018 

Performance e scultura in vetro di Murano, produzione Berengo Studio, fotografia: opfot.com. 

120x120x120 cm ca.

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Gravità 

2018

Installazione, vetro industriale, vetro di Murano, filo da pesca e piombi

dimensioni variabili

(dettaglio)

Ph: Giacomo De Donà

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Gravità 

2018

Installazione, vetro industriale, vetro di Murano, filo da pesca e piombi

dimensioni variabili

Ph: Giacomo De Donà

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Gravità 

2018

Installazione, vetro industriale, vetro di Murano, filo da pesca e piombi

dimensioni variabili

(dettaglio)

Ph: Giacomo De Donà

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Gravità 

2018

Installazione, vetro industriale, vetro di Murano, filo da pesca e piombi

dimensioni variabili

(dettaglio)

Ph: Giacomo De Donà

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Stigma 

2016 

Installazione, neon e sacche di cera

150x10 cm c.ca

(dettaglio)

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Stigma 

2016 

Installazione, neon e sacche di cera

150x25x6 cm

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore, installazione, materiali vari

Sono fragile

2016

Installazione, materiali vari

dimensioni variabili

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

In the gap

2016 

Performance con tecnica di lavorazione a lume

dimensioni variabili

(dettaglio)

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

In the gap

2016 

Performance con tecnica di lavorazione a lume

dimensioni variabili

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore 

Black 

2013

Scultura in vetro di Murano, produzione Berengo Studio

120x120 cm

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Qualcosa tra lo zolfo e una capretta di latta

2014

In collaborazione con Andrea Rosset e la pornoattrice Federica Tommasi, trittico, stampa lambda

70x100 cm

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore performance

Tides

2012

Performance

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca

Penzo Fiore

Self-possession

2010 

Performance

ph: Petrov Ahner

Courtesy degli artisti e Galleria Massimodeluca